Articoli recenti

I contenuti presenti sul sito di “3D Vision sas ” non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.

Copyright © 2019 – All rights reserved

Progetto di promozione alla lettura ad alta voce fin dal primo anno di vita – NPL

3D Vision vince la gara per comunicazione, divulgazione e organizzazione eventi del progetto Nati per leggere (NPL) con una gara pubblica bandita dalle Biblioteche civiche torinesi.

 

Il progetto Nati per Leggere, promosso a livello nazionale dall’Associazione italiana biblioteche, dall’Associazione culturale pediatrie dal Centro per la salute del bambino di Trieste, intende diffondere la lettura ad alta voce per i bambini dagli zero ai sei anni, nel convincimento che ciò contribuisca al benessere e a una migliore qualità della vita del bambino.
Leggere un libro ad un bambino significa anche e soprattutto dedicargli tempo, condividere con lui emozioni e sensazioni, entrare con lui in un mondo e in una dimensione tutta speciale.
Ascoltare un adulto che legge una storia genera quindi effetti positivi sullo sviluppo affettivo e relazionale. Il coinvolgimento dei pediatri è un aspetto determinante perché il pediatra è un punto di riferimento sicuro per i genitori. Proprio per questo i periodici incontri del pediatra con i genitori possono divenire occasioni preziose per orientare le mamme e i papà alla scoperta del ruolo del libro nella relazione con i figli.